Preventivo Prestito Online

Preventivo Prestito Online
Il preventivo di un prestito online è un’operazione informale, con cui si richiedono informazioni su un finanziamento. E’ sempre consigliato, perché consente di conoscere le condizioni di un prestito, prima di richiederlo formalmente.

Quando si desidera richiedere un prestito online, la prima operazione da fare è quella di richiedere un preventivo, sempre online. Infatti, è assolutamente sconsigliato fare richiesta di finanziamento al primo sito web che si trova, sia essa una banca o una finanziaria online.
Oltre tutto, in rete, è anche abbastanza agevole, veloce e comodo richiedere anche centinaia di preventivi, senza nemmeno avere dovuto fare un solo metro a piedi.

Quindi, il preventivo è l’atto preliminare, sebbene non obbligatorio, per dare il via alla pratica di finanziamento.
Il preventivo, infatti, è una richiesta con cui il potenziale cliente desidera ottenere le informazioni essenziali su un finanziamento. In esso, verranno indicate tutte le condizioni contrattuali di natura economica, come TAN, TAEG, eventuali sanzioni per i casi di mancato o ritardato pagamento, la richiesta di determinate garanzie e in quali situazioni, etc.
Fattivamente, richiedere un preventivo è un’operazione semplice e informale, ossia non implica nella maniera più assoluta un obbligo successivo a contrarre.

In genere, la richiesta avviene così: sul sito della banca o finanziaria online si fa richiesta di preventivo, inserendo alcune informazioni in modo informale (non una vera documentazione), come ad esempio il reddito, l’età e altri dati di natura reddituale/patrimoniale e anagrafici, i quali possono influire nella determinazione della rata.
Generalmente, per ragioni di tutela della privacy, si richiede, altresì, di inserire un indirizzo email, al quale verrà inviato il responso, ossia il preventivo da noi richiesto.

Dopo avere letto le condizioni offerte in via dettagliata, si è liberi di scegliere se dare vita a una richiesta vera e propria di finanziamento, oppure scegliere di richiedere altri preventivi su altri siti o ancora di non fare più nulla.

E’ essenziale, cioè, sottolineare che la richiesta di preventivo è un fatto informale, che si consiglia per avere la possibilità di contrarre il finanziamento più idoneo alle nostre esigenze, piuttosto che imbatterci nel primo prestito che troviamo offerto in rete.