Mutui Online Preventivi

Mutui Online Preventivi
I preventivi dei muti online sono facilmente richiedibili su internet, sia andando direttamente sul sito della società erogante, sia sui siti di broker. In ogni caso è consigliabile, perché forniscono informazioni sulle condizioni contrattuali offerte dai finanziamenti.

La diffusione dei finanziamenti online, mutui inclusi, è dovuta non solo alle migliori condizioni offerte da banche e finanziarie, che in via crescente stanno spostando parte della loro attenzione sul credito sul web, ma il loro successo si ha in parte grazie alla maggiore comodità che internet offre, nella fase precedente all’invio della richiesta formale.

Infatti, senza neanche muoversi da casa, non solo è più agevole valutare anche centinaia di offerte, senza alcuna fatica, ma è possibile anche richiedere numerosi preventivi, senza recarsi direttamente presso una banca e nell’assoluto anonimato.

Il preventivo è un atto informale, che non implica alcun obbligo successivo a contrarre. E’ semplicemente una richiesta di informazioni su tutte le condizioni offerte da un finanziamento, da quelle più prettamente economiche alle garanzie, clausole eventuali, etc.

Richiedere un preventivo è sempre consigliabile, per evitare di contrarre un mutuo online non aderente alle nostre necessità o dalle condizioni peggiori di altri disponibili in rete.

La richiesta di preventivo è agevolata sul web dalla diffusione di numerosi siti di brokeraggio, che si occupano di rispondere alla domanda di informazioni dei potenziali clienti, per conto di diverse banche e finanziarie.

La comparazione tra più preventivi, dunque, è assolutamente necessaria, in quanto vi si trovano le voci di costo e le condizioni contrattuali di massima, che poi saranno eventualmente stipulati, in caso di richiesta di finanziamento.

Un preventivo di un mutuo online contiene, dunque, gli indici obbligatori per legge, quali TAN e TAEG, che si riferiscono rispettivamente al tasso di interesse applicato, su base annua, e al costo complessivo del mutuo online, incluse altre voci di spesa, che non figurano nel TAEG.

Essendo il mutuo richiedibile per somme minime di un certo livello, la differenza tra TAN e TAEG non sarà così eclatante, come accade per i prestiti di basso importo. Infatti, molti costi sono fissi e per tale ragione gravano maggiormente su finanziamenti di bassa entità, facendo lievitare il TAEG.